Quale materiale per la biancheria da letto è il migliore?

Il materiale della nostra biancheria da letto è fondamentale per un clima confortevole durante il sonno e può aiutarti a non sudare o congelare, soprattutto in estate e in inverno. Qui spieghiamo come il giusto cuscino e copripiumino migliora il tuo sonno e quali tessuti sono i migliori per te.

Sommario

      1. La biancheria da letto giusta per dormire bene la notte
      2. I migliori tessuti per federe e copripiumini
        1. Biancheria da letto per ogni stagione
        2. Lenzuola fresche per l'estate
        3. Lenzuola calde per l'inverno
      3. Conclusione

      La biancheria da letto giusta per dormire bene la notte

      Se liscia e ariosa o soffice e calda, la biancheria da letto che utilizziamo è determinante per il nostro benessere e influisce anche sul fatto che viviamo una notte riposante. Oltre al cuscino vero e proprio e al piumino, anche il materiale della nostra biancheria da letto svolge un ruolo importante nel garantire un buon clima per dormire e consentire così un sonno rilassato.

      Durante la notte perdiamo molto calore e umidità attraverso la nostra pelle e respiriamo e sudiamo rapidamente, specialmente in estate o sotto una spessa coltre invernale. Il calore e il sudore accumulati vengono assorbiti dalla nostra biancheria da letto attraverso il contatto diretto con la pelle. Una federa e un copripiumino adeguati sono quindi importanti per assorbire il sudore e l'umidità e aiutare a mantenere la temperatura corporea all'interno dell'intervallo normale in modo da non sudare o congelare troppo la notte e il sonno non sia disturbato.

      Oltre al calore e all'umidità, nel corso della notte perdiamo anche numerose particelle di pelle e peli, che a loro volta attirano acari e batteri. Ma indipendentemente dal tipo di biancheria da letto che scegliamo, le fodere devono essere cambiate regolarmente e lavate al massimo a 60 gradi Celsius per rimuovere completamente polvere e acari e garantire un ambiente in cui dormire.

      I migliori tessuti per federe e copripiumini

      Il materiale che dovresti scegliere dipende principalmente dalla tua situazione del sonno, nonché dalle tue esigenze e preferenze personali. Nella scelta del cuscino e del copripiumino è sempre consigliabile scegliere un tessuto in grado di assorbire il sudore e regolare la temperatura del sonno. Ti diamo una panoramica delle tipologie di biancheria da letto più popolari e ti mostriamo quali materiali sono particolarmente adatti per dormire in estate o inverno.

      Lenzuola n. 1 per ogni stagione

      cotone

      La biancheria da letto in cotone è spesso usata e molto popolare. Il cotone è una fibra naturale robusta, particolarmente assorbente, traspirante e resistente. Può assorbire fino al 65% del proprio peso di umidità ed è inoltre caratterizzato da una struttura superficiale piacevolmente morbida e da una lunga durata. I copripiumini e cuscini in cotone sono molto robusti e, a seconda di come vengono lavorati, possono essere puliti anche ad alte temperature (fino a 95 gradi Celsius), il che li rende ideali per l'uso tutto l'anno e promette un'esperienza di sonno igienicamente pulita .

      Microfibra

      La microfibra artificiale è realizzata principalmente in poliestere ed è un'alternativa economica e di facile manutenzione al cotone naturale. La biancheria da letto in microfibra è meno traspirante, ma è facile da pulire, non lascia pelucchi e si asciuga molto rapidamente. Le fibre artificiali possono anche essere lavorate in molti modi e sono perfette anche per chi soffre di allergie perché pollini, acari, polvere e batteri non possono depositarsi nel tessuto.La microfibra è disponibile in un'ampia varietà di design e può essere utilizzata in qualsiasi momento dell'anno

      #2 Biancheria da letto fresca per l'estate

      smartsleep Schlafmagazin Frau schläft in kühlender Seiden-Bettwäsche

      Quando le temperature sono calde in estate, spesso sudiamo di notte o ci affidiamo a ventilatori, aria condizionata e finestre aperte per migliorare le condizioni dell'aria e della temperatura. Ecco perché non dovresti fare a meno di piumino e indumenti da notte adatti anche in estate, perché il sudore sulla pelle in combinazione con correnti d'aria che si verificano può promuovere la tensione e portare al raffreddore. I materiali leggeri, sottili e traspiranti che allontanano il calore dalla pelle e assorbono il sudore umido sono particolarmente adatti in estate.

      Seta e Raso

      La seta è un tessuto particolarmente pregiato, leggero e scorrevole ed è caratterizzato da una superficie molto fine e liscia. Il tessuto di seta naturale è estremamente permeabile all'aria e traspirante, può assorbire molta umidità e d'altra parte asciuga molto rapidamente. La biancheria da letto in seta ha quindi un piacevole effetto rinfrescante sulla pelle ed è ideale per dormire a temperature più elevate. Tuttavia, il materiale fine è sensibile e può essere lavato solo molto delicatamente.

      L'alternativa alla seta più economica e di facile manutenzione è il raso. Il tessuto satinato, altrettanto leggero, liscio e lucido, è realizzato in cotone o microfibra, è traspirante e lascia la pelle piacevole e fresca anche grazie alla struttura superficiale fine.

      Seersucker

      Il seersucker arioso e leggero è perfetto anche per dormire nelle notti calde. Il tessuto di cotone è noto per la sua superficie increspata, che giace in modo irregolare e leggero sul corpo, consentendo all'aria di circolare tra la coperta e il corpo. Il calore in eccesso può essere dissipato bene e può essere mantenuto un clima di sonno piacevolmente fresco. Inoltre, il seersucker è uno dei tessuti per biancheria da letto più facili da pulire, è facile da lavare e non necessita di essere stirato.

      Biancheria e mezza biancheria

      smartsleep Schlafmagazin Kissenbezug und Bettbezug aus Leinen oder Halbleinen für den Schlaf im Sommer

      Il lino è una fibra naturale liscia, robusta e di altissima qualità che si caratterizza per un aspetto naturale ed è molto adatta come biancheria da letto per l'estate. Federe e copripiumini in lino assorbono molta umidità e non si asciugano rapidamente, rimanendo freschi e ariosi sulla pelle. Sono antibatterici e possono essere puliti bene ad alte temperature, il che li rende ideali per l'uso nelle calde notti estive.

      #3 Biancheria da letto calda per l'inverno

      Per un sonno confortevole e confortevole in inverno sono adatti tessuti morbidi e densi che, in combinazione con il materiale del cuscino e del piumino, immagazzinano bene il calore corporeo, ma sono comunque traspiranti e assorbenti. Perché anche quando le temperature ambiente sono più basse, perdiamo molto calore e umidità attraverso la nostra pelle e la respirazione, che non dovrebbero accumularsi.

      Flanella / Castoro

      smartsleep Schlafmagazin Wärmende weiche Flanell oder Biber Bettwäsche für die Winter-Decke

      Il castoro e la flanella leggermente più fine sono realizzati in tessuto di cotone denso e ruvido. La struttura del materiale garantisce una superficie morbida e calda, che è ancora traspirante e regola l'umidità. In questo modo, il corpo può essere mantenuto caldo, soprattutto a temperature ambiente fresche, senza sudare. La biancheria da letto Beaver è anche molto facile da curare e lavare, il che la rende ideale per dormire nelle fredde notti invernali o come soffice fodera per cuscini e coperte per bambini.

      Conclusione

      • Il materiale delle nostre federe e copripiumini può influenzare il clima del sonno e favorire un sonno riposante.
      • I copripiumini in cotone o microfibra sono adatti tutto l'anno perché sono traspiranti, regolano l'umidità e sono facili da pulire
      • In estate, materiali traspiranti come seta e raso, seersucker o lino assicurano una sensazione di freschezza sulla pelle e aiutano contro il sudore e il calore accumulato.
      • La fitta biancheria intima di castoro o flanella è perfetta per l'inverno, riscalda bene il corpo e lascia la pelle morbida e coccolosa.

      Saluti ea presto!

      .

      lascia un commento

      Tutti i commenti vengono esaminati prima della pubblicazione