Inizia la giornata da sveglio

Il modo in cui iniziamo la giornata è fondamentale per la nostra salute e le prestazioni quotidiane. Soprattutto nelle buie giornate invernali e quando lavoriamo da casa, spesso troviamo difficile alzarci dal letto e svegliarci bene. Ti mostreremo i semplici consigli che puoi utilizzare per alzarti più facilmente, rimetterti in forma più velocemente e superare la stanchezza al mattino per essere in salute e produttivo durante la giornata.

Sommario

      1. Fatica al mattino
      2. Suggerimenti per iniziare bene la giornata
      3. Conclusione

      Fatica al mattino

      Molte persone trovano difficile alzarsi dal letto la mattina e liberarsi della sonnolenza la notte. C'è anche una ragione biologica per questo: tutti noi abbiamo un orologio interno che regola il nostro ciclo sonno-veglia e quindi influenza anche il modo in cui ci alziamo.
      I tipici "mattinieri" hanno meno problemi di stanchezza al mattino e possono iniziare la giornata più velocemente. Secondo gli studi, questo non solo li rende più produttivi, ma anche più felici. Una mattina sveglia non solo fa bene all'umore, ma influenza anche la nostra forma e le prestazioni quotidiane.
      I classici " nottambuli ", invece, impiegano più tempo per prendere velocità al mattino e tendono a raggiungere il massimo delle loro prestazioni nelle prime ore serali. Alzarsi presto poi non corrisponde al ritmo naturale e, oltre al malumore, provoca spesso stanchezza pronunciata e un inizio di giornata lento.

      Grafik: Leistungsfähigkeit von Chronotypen

      Con alcuni suggerimenti, puoi renderti più facile alzarti la mattina e iniziare la giornata più sveglio.

      Suggerimenti per iniziare bene la giornata

      #1 Dormire a sufficienza

      Abitudini di sonno sane prevengono la stanchezza generale. In particolare durante il sonno profondo avvengono importanti processi di rigenerazione che ci preparano al giorno successivo. Quindi, se dormi abbastanza durante la notte, sarai più in forma e avrai più energia al mattino. Quanto sonno è necessario per essere riposati e riposati al mattino è diverso per tutti. Tuttavia, gli esperti raccomandano tra le 7 e le 8 ore di sonno per notte.

      #2 Ciclo sonno-veglia regolare

      Il nostro orologio interno si adatta anche a ritmi e routine, come andare a letto alla stessa ora ogni sera e alzarsi alla stessa ora ogni mattina. In questo modo abitui il tuo corpo a un ritmo fisso e, oltre ad alzarti la mattina, ti aiuta anche ad addormentarti la sera.

      #3 Sveglia naturale: luce

      Natürlicher Wecker: Licht

      La luce e l'oscurità (luce del giorno) funzionano come un impulso esterno che adatta il nostro ritmo interiore naturale alla naturale routine quotidiana e, tra le altre cose, influenza il rilascio dell'ormone del sonno melatonina. La luce è quindi una sveglia naturale che può aiutarti a svegliarti più facilmente. Ad esempio, fai a meno di tapparelle, tende e altri dispositivi oscuranti in estate e usa le lampade diurne o le luci di sveglia in inverno.

      #4 Evita il posticipo

      Quando finalmente suona la sveglia, dovresti alzarti subito e astenerti dall'usare il pulsante snooze. Il "snoozing" ripetuto fa sì che il corpo si addormenti ancora e ancora e viene strappato dalla sua fase di sonno profondo ad ogni squillo della sveglia. Questo mette a dura prova il nostro cervello e il nostro corpo, aumentando la lentezza e la stanchezza al mattino.

      Suggerimento: Prova diversi suoni di allarme e usa la tua canzone preferita, ad esempio, per influenzare positivamente il tuo umore non appena ti svegli.

      #5 Attività mattutine ed esercizio fisico

      Lo sport e l'esercizio fisico riattivano la circolazione e offrono l'opportunità di svegliarsi velocemente al mattino.Bastano pochi minuti di resistenza, allenamento di forza o yoga dopo essersi alzati per riattivare la circolazione sanguigna e anche esercizi di respirazione e stretching rilassati hanno un effetto positivo sulla vigilanza al mattino

      #6 Colazione sana ed equilibrata

      È meglio non perdere la colazione, perché al mattino il corpo ha bisogno di nuovi nutrienti per tornare a correre a pieno regime. Basta un piccolo pasto equilibrato e ricco di carboidrati per fornire energia all'organismo dopo il risveglio e per facilitare un sano inizio di giornata. Inoltre, naturalmente, il caffè o il tè possono anche aiutare a svegliarsi grazie alla caffeina che contengono.

      Conclusione

      • I mattinieri iniziano la giornata più velocemente, sono più produttivi e di umore migliore
      • Un sonno sufficiente e una routine sonno-veglia regolare rendono più facile addormentarsi la sera e svegliarsi al mattino
      • Una luce sufficiente (luce del giorno, sveglia all'alba) supporta il processo di risveglio in modo naturale
      • Alzati dopo che la sveglia suona e non usare la funzione snooze
      • L'esercizio fisico e lo sport al mattino riattivano la circolazione e aiutano contro la stanchezza
      • Una piccola e sana colazione fornisce al corpo energia e importanti nutrienti

      Saluti ea presto!

      .

      lascia un commento

      Tutti i commenti vengono esaminati prima della pubblicazione