Vitamine per dormire bene la notte

Le vitamine sono coinvolte in quasi tutti i processi biologici del nostro corpo e possono anche avere un'influenza decisiva sul nostro sonno. Qui spieghiamo perché un adeguato apporto di vitamine può migliorare il nostro sonno e quali vitamine sono particolarmente importanti per una notte riposante.

Sommario

  1. Cosa sono le vitamine?
  2. Carenza vitaminica e sonno
  3. Le vitamine più importanti per dormire bene la notte
    1. Vitamine del gruppo B
    2. vitamina C
    3. vitamina D
  4. Ha senso assumere integratori vitaminici?
  5. Conclusione

Cosa sono le vitamine?

Le vitamine sono sostanze vitali che sono significativamente coinvolte in quasi tutti i processi del nostro organismo e sono quindi essenziali per il normale funzionamento del nostro organismo. Per rimanere sani ed efficienti e per tutti i processi biologici del nostro corpo per funzionare senza intoppi, un adeguato apporto di vitamine è di grande importanza. Salvo poche eccezioni, le vitamine non possono essere prodotte dal nostro organismo stesso e devono quindi essere ingerite attraverso l'alimentazione quotidiana per prevenirne una carenza. Con una dieta sana ed equilibrata, il nostro corpo è generalmente sufficientemente rifornito di vitamine. Tuttavia, il fabbisogno giornaliero può aumentare, soprattutto sotto stress, durante la gravidanza o in conseguenza di problemi di salute, e può avere senso assumere anche vitamine dagli integratori alimentari per fornire all'organismo la quantità ottimale delle sostanze importanti. Il totale di 13 vitamine sono sostanzialmente divise in due gruppi:

Vitamine liposolubili: vitamina A, vitamina D, vitamina E, vitamina K

Vitamine idrosolubili: Tutte le vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6, B7, B9, B1), vitamina C

Carenza vitaminica e sonno

Una carenza vitaminica ha un effetto negativo sulla salute e sul benessere a breve termine, ma soprattutto a lungo termine. I sintomi di carenza includono un'ampia varietà di menomazioni mentali e fisiche che compromettono in modo significativo numerose funzioni corporee e in particolare il metabolismo, l'equilibrio energetico, il sistema nervoso e anche il nostro sonno.

Il nostro sonno è la base più importante per la salute e le prestazioni nella vita di tutti i giorni, perché qui si svolgono numerosi processi essenziali di riparazione e rigenerazione, il metabolismo funziona a pieno ritmo e il cervello elabora le informazioni della giornata. Soprattutto di notte, il nostro corpo dipende da un adeguato apporto di nutrienti per recuperare in modo ottimale. Alcune vitamine sono coinvolte proprio in quelle funzioni corporee che regolano i nostri schemi di sonno, il nostro ciclo sonno-veglia e la qualità del sonno. Una carenza o un'offerta insufficiente di determinate vitamine e sostanze nutritive può compromettere il sonno e avere un impatto negativo sull'addormentarsi, sulla qualità del sonno e sulla durata del sonno. E la stessa mancanza di sonno aumenta il fabbisogno quotidiano di sostanze vitali. Quindi qui spieghiamo quali vitamine sono particolarmente importanti per una notte riposante.

Le vitamine più importanti per dormire bene la notte

Junger Mann schläft ruhig und entspannt in seinem Bett

Dato che un organismo sano a 360 gradi costituisce una buona base per un sonno ristoratore, dovresti ovviamente prestare attenzione a una dieta equilibrata generale e all'apporto vitaminico. Studi scientifici dimostrano che il gruppo delle vitamine del gruppo B in particolare, così come la vitamina C e la vitamina D, possono favorire il sonno e influenzare quei processi cruciali per un sano ciclo sonno-veglia.Questo vale, ad esempio, per la conversione dell'aminoacido L-triptofano in serotonina e successivamente in melatonina, il famoso ormone del sonno

Synthese von L-Tryptophan zu Serotonin und Melatonin unter dem Einfluss von Vitaminen

Vitamine del gruppo B

B-Vitamine die den Schlaf positiv beeinflussen

Vitamina B1 (tiamina)

Effetto: La vitamina B1 è particolarmente importante per il metabolismo energetico, il sistema nervoso e la salute del cuore. La tiamina non solo controlla la produzione di energia dai carboidrati e il metabolismo delle proteine, ma è anche significativamente coinvolta in varie funzioni del sistema nervoso e nel metabolismo di importanti sostanze messaggere come la serotonina o l'adrenalina. La serotonina, nota come "l'ormone della felicità", ha un effetto calmante sull'organismo ed è fondamentale per un sano ciclo sonno-veglia. Una carenza di vitamina B, nota anche come "vitamina del nervo", può anche abbassare il livello di serotonina nel nostro cervello e quindi influenzare negativamente il sonno.

Funzioni importanti: sistema nervoso e metabolismo dei carboidrati
Presenza negli alimenti: carne, patate, prodotti integrali, legumi

Vitamina B3 (niacina)

Effetto: La niacina può essere formata nel corpo dall' aminoacido triptofano, tra le altre cose, e svolge un ruolo chiave nella formazione e scomposizione di cellule, carboidrati, aminoacidi acidi e acidi grassi nel nostro corpo. È anche coinvolto nella trasmissione di stimoli e segnali nel nostro cervello e nelle cellule nervose ed è quindi un importante regolatore nel mantenimento di un sistema nervoso sano. Una carenza di vitamina B3 interrompe la trasmissione degli stimoli nei nervi e quindi impedisce al corpo e alla mente di rilassarsi a sufficienza e di dormire bene.

Funzioni importanti: respirazione cellulare, funzione nervosa sana
Presenza negli alimenti: pesce e carne, uova, arachidi, piselli

Vitamina B5 (acido pantotenico)

Effetto: La vitamina B5 svolge un ruolo centrale nel metabolismo energetico dell'organismo umano ed è importante per la sintesi di aminoacidi, proteine, acidi grassi o ormoni steroidei. Una carenza di vitamina B5 inibisce la produzione di molti nutrienti essenziali e sostanze messaggere e interrompe anche la trasmissione degli impulsi nervosi. Questo sbilancia il metabolismo e impedisce al sistema nervoso di funzionare correttamente, rendendo più difficile rilassarsi e addormentarsi la sera e ridurre la rigenerazione durante il sonno.

Funzioni importanti: produzione di energia, funzione nervosa
Presenza negli alimenti: fegato, carne e pesce, cavoli, latte, prodotti integrali

Vitamina B6

Effetto: Come tutte le vitamine del gruppo B, anche la vitamina B6 è responsabile della salute del sistema nervoso. Inoltre, il nostro corpo utilizza la vitamina B6 per la formazione del glucosio, necessario per regolare il livello di zucchero nel sangue. Una carenza di vitamina B6 può quindi non solo portare a stress mentale, ma anche promuovere bassi livelli di zucchero nel sangue, dopodiché il corpo reagisce con un aumento del rilascio della sostanza stimolante messaggera adrenalina. Poi il nostro sonno ne risente in particolare, ci svegliamo di notte o prima al mattino e non riusciamo a dormire sonni tranquilli. Se il corpo è carente di vitamina B6, anche i muscoli possono essere compromessi, in modo da favorire l'insorgenza di contrazioni o crampi e rendere ancora più difficile un sonno tranquillo. Infine, la vitamina B6 contribuisce anche alla conversione dell'aminoacido L-triptofano in serotonina da parte dell'organismo e ha quindi un'influenza diretta sugli ormoni che regolano il nostro comportamento sonno-veglia.

Funzioni importanti: sistema nervoso e immunitario
Presenza negli alimenti: carne e pesce, prodotti integrali, lenticchie, lattuga, banane

Vitamina B9/11 (acido folico)

Effetto: Nel nostro organismo l'acido folico è essenziale per la divisione, la nuova formazione e rigenerazione delle cellule così come per la formazione del sangue ed è quindi fondamentale per la nostra crescita.Un apporto sufficiente di acido folico è particolarmente importante durante la gravidanza, ma anche il sonno notturno soffre di una carenza della vitamina. Perché, soprattutto di notte, avvengono numerosi processi di divisione e crescita cellulare che influenzano la qualità del nostro sonno e ci assicurano un risveglio sano e riposato il giorno successivo.

Funzioni importanti: Formazione di cellule e sangue
Presenza negli alimenti: Verdure a foglia verde come spinaci, cavoli, cetrioli, legumi

Vitamina B12

Effetto: La vitamina B12 supporta numerosi processi metabolici, è coinvolta insieme all'acido folico nella formazione del sangue e delle cellule, nonché nella disintossicazione dell'organismo e ha anche un effetto benefico sul ciclo sonno-veglia. Ma soprattutto per il cervello e il sistema nervoso, la sostanza vitale è indispensabile per la sua partecipazione alla formazione e rigenerazione delle guaine delle fibre nervose. Una carenza di vitamina B12 può anche portare a sintomi psicologici come sbalzi d'umore, psicosi o depressione. Il danno o l'interruzione della funzione nervosa e la promozione dello stress psicologico sono determinanti per un sonno ristoratore. Studi scientifici dimostrano anche che un'assunzione sufficiente o aggiuntiva di vitamina B12 può migliorare la qualità delle pecore e rendere il sonno più riposante.

Funzioni importanti: Sistema nervoso, metabolismo e formazione del sangue
Presenza negli alimenti: Prodotti animali, in particolare tuorlo d'uovo, pesce, fegato, latticini

Attenzione! Poiché la vitamina B12 deve essere ingerita interamente attraverso il cibo e si trova principalmente negli alimenti di origine animale, dovresti averne una scorta sufficiente o aggiuntiva, soprattutto se stai seguendo un assunzione di dieta vegana o vegetariana, ad esempio tramite integratori alimentari.

Junge Frau liegt schlafend im Bett auf einem weißem Kissen

vitamina C

Vitamin C unterstützt den Schlaf

Effetto: La vitamina C è particolarmente nota per il suo effetto antiossidante e per l'influenza positiva sullo sviluppo del tessuto cellulare, delle ossa e dei denti. Supporta il sano funzionamento del sistema immunitario e aiuta a proteggere le cellule del corpo dalle sostanze nocive. Ciò che è meno noto, tuttavia, è che la vitamina C favorisce la produzione da parte dell'organismo dell'"ormone della felicità" serotonina, che svolge un ruolo importante nel nostro sonno. Da un lato, la serotonina ha un effetto calmante sull'organismo ed è significativamente coinvolta nella produzione del nostro ormone del sonno melatonina, che a sua volta regola il nostro ciclo sonno-veglia ed è fondamentale per un sonno ristoratore. La vitamina C ha un effetto diretto sul comportamento delle nostre pecore, protegge l'organismo all'interno da danni o stress e calma il sistema nervoso, che alla fine crea le condizioni ottimali per un sonno sano e riposante.

Funzioni importanti: sistema immunitario, sviluppo del tessuto connettivo e osseo
Presenza negli alimenti: agrumi, peperoni, pomodori, ribes nero, olivello spinoso

Vitamina D

Vitamin D unterstützt den Schlaf

Effetto: La sostanza, nota anche come "vitamina solare", è una vitamina speciale perché agisce come un ormone nel nostro corpo e può essere prodotta anche sotto l'influenza della luce solare.La vitamina D è coinvolta in diversi importanti processi corporei e contribuisce in modo determinante al metabolismo energetico, alla struttura ossea, al sistema immunitario e a molti altri processi Numerosi studi dimostrano che una carenza vitaminica può ridurre la qualità del sonno e portare a stanchezza, mentre un adeguato l'apporto di vitamina D migliora la qualità e la quantità del sonno. Oltre ad essere importante per i meccanismi citati, la vitamina D è anche coinvolta nella sintesi della serotonina e in definitiva non solo ha un effetto calmante, ma ha anche un effetto mirato sul ciclo sonno-veglia.

Funzioni importanti: struttura ossea, metabolismo
Presenza negli alimenti: pesce, uova, avocado, funghi, margarina

    Ha senso assumere integratori vitaminici?

    Vitaminreiche gesunde Früchte, Gemüse und Säfte in Glasflaschen

    Le vitamine sono fondamentali per una sana funzione corporea e contribuiscono in modo significativo alla nostra salute e al nostro benessere. In condizioni quotidiane "normali" e con l'aiuto di una dieta equilibrata, di solito possiamo fornire all'organismo tutti i nutrienti importanti in quantità sufficienti. Tuttavia, se trascuriamo la nostra dieta quotidiana e siamo sottoposti a stress fisico o mentale, non è sempre facile garantire un adeguato apporto di vitamine. È proprio allora che un apporto aggiuntivo di integratori alimentari può aiutare a rimanere in salute e in forma. E anche il nostro sonno beneficia di un adeguato apporto di vitamine, così che possiamo rigenerarci in modo ottimale la notte e iniziare una nuova giornata rilassati e in salute.

    Conclusione

      • Le vitamine sono sostanze vitali che svolgono un ruolo fondamentale in innumerevoli processi corporei e sono essenziali per il sano funzionamento di corpo e mente.
      • La carenza di vitamine è dannosa per la salute e il benessere e influisce non solo sulle prestazioni quotidiane ma anche sul sonno.
      • Molte vitamine del gruppo B (soprattutto vitamina B6 e B12), vitamina C e vitamina D possono avere un'influenza decisiva sul sonno e favorire la qualità e la quantità del sonno.
      • Un sufficiente apporto di vitamine può essere generalmente assicurato attraverso una dieta equilibrata ed efficacemente supportato con l'aiuto di integratori alimentari.

        Saluti ea presto!

        .

        lascia un commento

        Tutti i commenti vengono esaminati prima della pubblicazione