di quanto sonno abbiamo bisogno

Il sonno è essenziale per noi e per una buona ragione occupa circa un terzo della nostra vita. Il fatto che ci svegliamo riposati la mattina non dipende solo dalla qualità ma anche dalla durata del nostro sonno. Ma quanto dormire è effettivamente salutare e perché dormiamo sempre meno con l'età? Qui puoi scoprire come sono cambiati i nostri schemi di sonno nel corso degli anni e di quanto sonno abbiamo veramente bisogno.

Sommario

      1. Sonno e durata del sonno
      2. Quanto sonno ci serve?
      3. Il tuo bisogno di dormire conta
      4. Panoramica: la durata ottimale del sonno
      5. Conclusione

      Sonno e durata del sonno

      Il sonno determina circa un terzo della nostra vita. Oltre alla qualità effettiva del sonno, anche la durata del sonno è fondamentale per abitudini del sonno sane e riposanti. Tuttavia, sempre più spesso facciamo a meno del sonno a favore delle nostre strutture sociali. Le persone dormono circa 1,5 ore in meno oggi rispetto a 100 anni fa e uno studio del Techniker Krankenkasse mostra che un tedesco su quattro soffre di mancanza di sonno. Puoi scoprire in questo articolo se possiamo, al contrario, dormire troppo. Tuttavia, quante ore di sonno abbiamo davvero bisogno per notte per svegliarci riposati varia da persona a persona e dipende da vari fattori.

      Il ritmo circadiano, noto anche come orologio interno, influenza il nostro ciclo sonno-veglia e determina se siamo più una persona serale (gufo) o una persona mattiniera (allodola). Poiché le nostre strutture sociali preferiscono iniziare presto la giornata, il tipo di gufo in particolare deve spesso fare a meno di ore di sonno importanti. Anche la durata ottimale del sonno cambia con l'età. Neonati e bambini piccoli hanno bisogno di dormire molto di più rispetto agli adolescenti e anche la necessità della durata della fase di riposo notturno differisce nei giovani e negli anziani e diminuisce costantemente con l'età.

      Questo perché un'elevata quantità di sonno è molto importante, soprattutto durante le fasi di sviluppo e crescita umana. Il sonno gioca un ruolo centrale nella nostra salute mentale e fisica, costituisce la base per le nostre prestazioni ed è il periodo di rigenerazione e riparazione più importante.

      Leggi qui cosa succede esattamente durante il sonno.

      E di quanto sonno abbiamo davvero bisogno da neonati, bambini, adolescenti e adulti?

      Quanto sonno ci serve?

      Dopo la nascita (0-11 mesi)

      Wie viel Schlaf brauchen wir als Baby?

      All'inizio della nostra vita abbiamo più bisogno di dormire, perché avvengono importanti processi di sviluppo. Gli ormoni della crescita vengono rilasciati, si forma il sistema immunitario e le impressioni e le informazioni vengono elaborate e archiviate. I neonati quindi dormono fino a 17 ore al giorno e trascorrono gran parte di questo tempo nel sonno REM. Poiché le impressioni sensoriali hanno anche un effetto molto più forte sui bambini, la durata ottimale del sonno nei primi undici mesi di vita è 12-17 ore secondo l'American National Health Foundation. Poiché un neonato non conosce ancora un ritmo giorno-notte, queste ore sono generalmente suddivise in 5-6 fasi del sonno per il giorno e la notte.

      Nell'infanzia (1-13 anni)

      Wie viel Schlaf brauchen wir in der Kindheit?

      Nei primi mesi e anni di vita, ci adattiamo lentamente al ciclo giorno-notte. Rispetto all'infanzia, il sonno diurno in particolare è ridotto, ma anche la quantità totale di sonno. I neonati (fino a 2 anni) dormono al massimo tra 11 e 14 ore.Con la crescente rinuncia al sonno diurno, fino a 13 ore di riposo notturno è consigliato per i bambini dai 2 ai 5 anni.Negli anni successivi il sonno richiesto in media continua a diminuire e un ritmo fisso senza inizia il sonno diurno. Per i bambini fino a 13 anni, una durata del sonno notturno compresa tra 9 e 11 ore è considerata ottimale.

      In gioventù (14-17 anni)

      Wie viel Schlaf brauchen wir in der Jugend?

      Negli anni dell'adolescenza, lo sviluppo fisico giunge lentamente al termine e la necessità di una lunga durata del sonno diminuisce lentamente. Gli adolescenti hanno ancora bisogno di dormire più degli adulti. Con il design sempre più indipendente del ritmo giorno-notte, diventa più chiaro a quale tipo di sonno apparteniamo. Consigliato 8-10 ore di sonno per notte.

      In età adulta (18-64 anni)

      Per gli adulti, una durata del sonno notturno da 7 a 9 ore è in linea con le raccomandazioni. Come in giovane età, la lunghezza ottimale varia a seconda del tipo di dormiente e dei sentimenti personali. Tuttavia, la qualità del sonno è fondamentale anche per una vita quotidiana sana e produttiva. 6 ore di sonno di fila sono significativamente più riposanti di 8 ore con diverse interruzioni. Di norma, abbiamo un sonno sano se dormiamo non meno di 6 o più di 9 ore a lungo termine e non interrompiamo le fasi di riposo notturno.

      Età avanzata (dai 65 anni)

      Wie viel Schlaf brauchen wir im hohen Alter?

      In età avanzata, la quantità media di sonno richiesta cambia solo leggermente - ca. Si consigliano da 7 a 8 ore. Non è quindi del tutto vero che le persone anziane presumibilmente dormono meno e ricorrono alla fuga dal letto. Con l'avanzare dell'età, la produzione dell'ormone del sonno, la melatonina, diminuisce, rendendo più facile svegliarci, soprattutto al mattino. Inoltre, le persone anziane hanno maggiori probabilità di soffrire di malattie e di assumere più farmaci. Entrambi influiscono sulla qualità del sonno e possono quindi ridurre la durata del sonno notturno. La mancanza di sonno in età avanzata può anche essere compensata molto più facilmente sotto forma di sonnellini pomeridiani.

      Il tuo bisogno di dormire conta

      Il sonno è essenziale per il nostro sviluppo, salute e prestazioni e, a ragione, occupa gran parte della nostra vita. Il fatto che dormiamo in modo diverso nel corso degli anni fa parte del ritmo naturale della nostra vita e si adatta continuamente alle circostanze specifiche dell'età. Fondamentalmente, è quindi importante prestare attenzione alle proprie esigenze. In definitiva, sappiamo solo qual è la migliore durata del sonno personale per noi la mattina dopo quando ci svegliamo.

      Panoramica: la durata ottimale del sonno

      età Durata del sonno consigliata
      0 - 3 mesi
      14-17 ore
      4 - 11 mesi 12-15 ore
      1 – 2 anni 11-14 ore
      3 – 5 anni 10-13 ore
      6 – 13 anni 9-11 ore
      14 – 17 anni 8-10 ore
      18 – 25 anni 7-9 ore
      26 – 64 anni 7-9 ore
      da 65 anni 7-8 ore

          Conclusione

          • La necessità di dormire cambia nel tempo, ci abituiamo a un ritmo sonno-veglia fisso e abbiamo bisogno di dormire meno man mano che invecchiamo
          • I neonati ei bambini piccoli sono in importanti fasi di sviluppo e crescita e hanno bisogno di molto sonno (15 - 17 ore), che si divide tra giorno e notte.
          • I bambini in età scolare e primaria riducono il sonno diurno e, a seconda della loro età, dormono tra le 10 e le 14 ore.
          • I bambini più grandi e i giovani di solito dormono solo di notte. Una durata del sonno giornaliera compresa tra 9 e 11 ore è considerata ottimale.
          • Per gli adulti si consiglia una durata del sonno compresa tra 7 e 9 ore.
          • Per gli anziani, da 7 a 8 ore di sonno sono considerate ottimali.
          • Alla fine segui il tuo istinto! Quanto tempo devi dormire per svegliarti riposato dipende da te e da come ti senti.

          Saluti ea presto!

          .

          lascia un commento

          Tutti i commenti vengono esaminati prima della pubblicazione