Attenzione, cambio di orario! I nostri consigli per addormentarsi

Achtung, Zeitumstellung! Unsere Expertentipps zum Einschlafen

Già ora un tedesco su due si lamenta di avere problemi ad addormentarsi o a dormire durante la notte. I tempi difficili, come il cambiamento di orario attuale, hanno un ulteriore effetto aggravante sul bioritmo fisico. Scoprite subito quali sono i semplici consigli degli esperti che possono facilitare l'addormentamento.

Indice

      1. La sfida notturna nella stagione invernale
      2. 10 consigli per addormentarsi
      3. Conclusione

      La sfida notturna nella stagione invernale

      L'attuale passaggio all'inverno sta davvero scombussolando il nostro bioritmo. E sappiamo che a volte il giorno si trasforma in notte o qualcosa del genere. La stanchezza durante il giorno, la fatica di addormentarsi la sera e di alzarsi la mattina sono a volte vere e proprie sfide. Ma un sonno regolare e soprattutto riposante è importante per ognuno di noi, perché durante questo periodo di riposo si svolgono numerosi processi di recupero fisico e mentale che ci permettono di rigenerarci ogni notte e di prepararci per il giorno successivo.

      "Hai dormito male?", ci chiediamo spesso. Quando diciamo "male" spesso intendiamo "troppo breve" o "interrotto" e le conseguenze di una tale notte sono molteplici. La nostra capacità di prestazione diminuisce rapidamente, abbiamo problemi di concentrazione e a lungo termine c'è anche la minaccia di conseguenze per la salute come problemi cardiovascolari, sovrappeso o diabete.

      Nel frattempo, un tedesco su due si lamenta già di avere problemi ad addormentarsi o a dormire durante la notte. Insieme al nostro ricercatore del sonno e CEO, il Dr. Markus Dworak, ho quindi raccolto i consigli più sensati degli esperti per addormentarsi comodamente e dormire sonni tranquilli.

      10 consigli per addormentarsi

      1. cercare di stabilire un ritmo sonno-veglia regolare. Almeno durante la settimana si dovrebbe andare a letto ad orari simili e alzarsi ad orari simili in modo che il corpo si abitui ad una struttura regolare.

      2 ) Se ci vuole un po' più di tempo per addormentarsi o il sonno viene interrotto dal risveglio notturno - non mettetevi sotto pressione. Quello che la maggior parte delle persone non sa è che tutti noi ci svegliamo in media 28 volte a notte! Tuttavia, di solito non ricordiamo fasi di veglia inferiori a 3 minuti. Quindi state tranquilli e tenete gli orologi fuori dalla vista.

      3. spesso suona allettante, ma la maggior parte dei sonniferi influenza il sonno in modo innaturale e in parte riduce addirittura la guarigione notturna. Preferisco affidarmi a metodi e consigli naturali.

      4. lo stress è veleno puro! Prima di andare a letto, dovreste rilassarvi consapevolmente - per esempio leggendo la collaudata lettura notturna.

      5 ) Un ambiente adatto per dormire è importante, perché qualsiasi distrazione può impedirci di riposare. Una stanza buia e tranquilla ci rilassa e ci aiuta ad addormentarci.
      6 In ogni caso, assicurarsi che in camera da letto ci sia sufficiente ossigeno e aria fresca. Si consigliano anche temperature fresche di circa 18° Celsius, in modo che il sonno non sia disturbato da sensazioni di freddo o vampate di calore.
      7. l'esercizio fisico è importante perché lo sport regolare favorisce il sonno, stimola il metabolismo nel cervello e nel corpo e naturalmente ha numerosi altri effetti positivi. Tuttavia, le attività sportive non dovrebbero svolgersi poco prima di andare a letto e non dovrebbero essere troppo intense per evitare un sovraccarico.
      8. se possibile, evitare pasti pesanti e ricchi di grassi prima di andare a letto Questi stimolano fortemente la digestione e rendono difficile addormentarsi.
      9. il cibo con caffeina dovrebbe essere tabù già 3-4 ore prima di andare a letto, perché la caffeina stimola il sistema nervoso e impedisce di addormentarsi e di rimanere addormentati. Il caffè ha comunque un sapore molto migliore al mattino!
      10. l'alcol ha un effetto calmante a breve termine, ma durante la notte produce prodotti di degradazione che possono disturbare il sonno.

      Conclusione

      Con questi consigli dovrebbe essere possibile superare il cambio di orario in modo sano e ben riposato! Incrocio le dita per voi e spero che iniziate l'inverno in modo rilassato e con molta attesa!

      Cordiali saluti e a presto!