I disturbi del sonno più comuni - cause e primo soccorso

Die häufigsten Schlafstörungen – Ursachen und Erste Hilfe

Un tedesco su cinque soffre di disturbi del sonno, e soprattutto i problemi ad addormentarsi e a rimanere addormentati sono molto diffusi. I disturbi del sonno derivano da una varietà di cause e non solo rendono stanchi, ma possono avere numerose conseguenze negative sulla qualità della vita, la vita quotidiana, il rendimento e la nostra salute. Mostriamo i più comuni disturbi del sonno, le possibili cause e cosa si può fare in prima istanza per dormire di nuovo in modo tranquillo e riposante.

Tabella dei contenuti

      1. Disturbi del sonno
      2. Cause dei disturbi del sonno
      3. I disturbi del sonno più comuni
        1. Problemi ad addormentarsi
        2. Problemi a dormire tutta la notte
        3. Disturbi respiratori legati al sonno
        4. Disturbi del ritmo sonno-veglia
      4. Conclusione

      Disturbi del sonno

      Passiamo circa un terzo della nostra vita dormendo - almeno se otteniamo la durata media e raccomandata del sonno di 7 - 8 ore. Tuttavia, soprattutto nella vita frenetica di tutti i giorni o nella stressante vita professionale, il nostro sonno spesso è troppo breve e così una persona su cinque in Germania soffre già di disturbi del sonno. Uno studio del DAK mostra anche che le persone che lavorano sono particolarmente colpite e che l'80% dei dipendenti soffrono già di disturbi del sonno e di problemi ad addormentarsi e a rimanere addormentati. Le donne tendono ad essere colpite più spesso degli uomini.

      Tutti dormiamo male una volta e siamo stanchi, irritabili e meno efficienti il giorno dopo. Tuttavia, addormentarsi male per un lungo periodo di tempo, svegliarsi più volte dal sonno o rimanere svegli per ore e ore non solo danneggia la nostra forma quotidiana, le nostre prestazioni e la nostra psiche, ma può anche avere gravi conseguenze per la salute, come un aumento del rischio di malattie cardiovascolari e la depressione. Ciò che possiamo fare per migliorare il sonno dipende principalmente dal tipo, dalla gravità e dalla causa dei nostri problemi di sonno.

      Cause dei disturbi del sonno

      La medicina del sonno distingue più di 80 diversi disturbi del sonno. Si parla di un disturbo del sonno quando noi, come malati, sentiamo che il nostro sonno non è riposante. Soprattutto i problemi ad addormentarsi, le difficoltà a dormire tutta la notte o i disturbi del ritmo sonno-veglia sono molto diffusi e influenzano il processo naturale del sonno a tal punto che la qualità del sonno si riduce e il riposo notturno diventa meno riposante.

      Schlafstörungen: Gesunder Schlafzyklus, Schlafphasen

      Ci può essere una grande varietà di cause per ogni tipo e grado di disturbo del sonno. Fattori come le influenze ambientali (per esempio la luce, il rumore, l'ambiente in cui si dorme) o il nostro stesso comportamento nel sonno (ora di andare a letto, igiene del sonno) sono piuttosto innocui e possono essere influenzati da noi relativamente bene. Tuttavia, anche le malattie gravi, così come le circostanze organiche o psicologiche, possono avere un effetto negativo sul sonno e, di conseguenza, gravare ulteriormente su di noi.

      Importante: i disturbi cronici del sonno possono essere dannosi per la tua salute e ridurre significativamente la qualità della tua vita, quindi non dovresti prendere alla leggera la mancanza di sonno!


      I disturbi del sonno più comuni

      L'insonnia cronica include problemi ad addormentarsi e a rimanere addormentati ed è il tipo più comune di disturbo del sonno. Molte persone sono anche colpite da difficoltà respiratorie durante il sonno o da disturbi nel ciclo sonno-veglia e a volte soffrono anche inconsapevolmente delle numerose conseguenze di questi disturbi del sonno.

      #1 Problemi ad addormentarsi

      Schlafstörungen: Einschlafprobleme trotz Müdigkeit

      Il nostro orologio interno è responsabile del fatto che il nostro corpo si riposi la sera. Quando cala l'oscurità, il rilascio dell'ormone del sonno melatonina aumenta, rendendoci stanchi e assonnati - ci addormentiamo. Numerose influenze esterne e interne possono influenzare i livelli ormonali e impedirci di addormentarci. Quando addormentarsi dopo essere andati a letto regolarmente richiede più di 30 minuti, gli esperti di salute si riferiscono a questo come avere problemi ad addormentarsi.

      Cause comuni: Un ciclo sonno-veglia irregolare, lo stress acuto e cronico, la dieta sbagliata o gli stimoli esterni come le luci forti, il rumore e l'ambiente in cui si dorme possono influenzare l'equilibrio ormonale o interrompere il rilassamento, che è importante per il sonno.

      Primo aiuto: osservare l'igiene generale del sonno, mantenere un ritmo sonno-veglia regolare, evitare pasti pesanti e cibi ricchi di caffeina e zucchero.

      #2 Problemi a dormire durante la notte

      Schlafstörungen: Schlaflosigkeit, Durchschlafprobleme

      I problemi di sonno notturno si manifestano principalmente nel fatto che chi ne soffre continua a svegliarsi durante la notte e trova difficile riaddormentarsi. Il nostro sonno di solito si svolge in cicli di sonno fissi, che includono sia fasi di sonno leggero che profondo. I risvegli involontari da una fase di sonno più profonda sono particolarmente dannosi per la qualità del sonno, perché il sonno profondo è quando il corpo e la mente si rigenerano. La consapevolezza dei problemi di sonno può anche portare a stress e agitazione durante la notte, rendendo ancora più difficile riaddormentarsi. Scopri di più sulle cause del risveglio notturno qui.

      Cause comuni: Gli stimoli esterni come la luce, il rumore, la temperatura e l'ambiente in cui si dorme, la minzione frequente, la dieta sbagliata, i disturbi fisici e lo stress sono tutti fattori che possono disturbare il sonno e rendere il ritorno al sonno una sfida.

      Primo aiuto: Osservare l'igiene generale del sonno ed evitare potenziali fattori di disturbo anche prima di addormentarsi. Per esempio, ridurre l'assunzione di liquidi la sera, promuovere il rilassamento e rimanere calmi e rilassati durante i periodi di veglia notturna.

      #3 Disturbi respiratori legati al sonno.

      Schlafstörungen: Schnarchen, Schlafapnoe und Atemstörungen

      Anche le irregolarità e i disturbi della respirazione sono comuni. Questi includono il russare, per esempio, ma anche il verificarsi di pause di respirazione, noto come apnea del sonno. Il russare si manifesta di solito con i tipici rumori forti del respiro, che però sono dovuti al restringimento delle vie respiratorie e possono quindi influenzare direttamente il nostro sonno, ma anche quello dei nostri partner. L'apnea del sonno, invece, descrive la breve interruzione della respirazione con pause fino a dieci secondi. Queste pause nella respirazione attivano il cervello e quindi interrompono ripetutamente il sonno.

      Cause comuni: Il restringimento delle vie respiratorie si verifica, per esempio, a causa di allergie o raffreddori, ma anche posizioni di sonno sfavorevoli e malformazioni della bocca e della gola possono restringere le vie respiratorie.

      Primo soccorso: Il sovrappeso, il consumo di alcol e nicotina e una posizione di riposo inadeguata possono favorire i disturbi respiratori durante il sonno. Abbiamo descritto semplici consigli contro il russare qui.

      4 Disturbi del ritmo sonno-veglia.

      Schlafstörungen: Störung des Schlaf-Wach-Rhythmus durch Jetlag, Schichtdienst

      I disturbi del cosiddetto ritmo circadiano si presentano particolarmente frequentemente come disturbi fasici del sonno. Non si dice per niente che gli esseri umani sono "creature abitudinarie", perché il nostro orologio interno controlla il nostro comportamento sonno-veglia in modo tale che ci stanchiamo quando cala il buio, dormiamo durante la notte e ci svegliamo di nuovo la mattina all'alba. Quando questo ritmo non è in equilibrio, di solito è difficile ottenere un sonno ristoratore o addormentarsi del tutto.

      Cause comuni: Il lavoro a turni e i viaggi attraverso diversi fusi orari, in particolare, ci portano ad essere attivi o a dormire in orari insoliti.

      Primo aiuto: Evitare frequenti cambiamenti di orari di sonno e di veglia, perché questi portano il corpo e la mente fuori equilibrio e impediscono la formazione di un modello di sonno sano. Interessante anche: sonno ristoratore nonostante il lavoro a turni.

      Al giorno d'oggi, ci sono già numerosi integratori alimentari e farmaci che sono appositamente progettati per sostenere l'addormentamento e garantire una buona notte di sonno. Tuttavia, molti sonniferi comuni e soprattutto chimici possono sopprimere il sonno naturale e anche diventare rapidamente dipendenti. Se hai bisogno di aiuto per addormentarti, dovresti quindi assolutamente cercare dei principi attivi naturali e una modalità d'azione naturale. A seconda della causa e della gravità del suo disturbo del sonno, anche piccole misure come un cambiamento nel comportamento del sonno o la giusta igiene del sonno possono migliorare il suo sonno a lungo termine e garantire che lei possa iniziare la giornata piena di energia al mattino. Dormite bene!

      Conclusione

      • I disturbi del sonno sono molto diffusi e colpiscono già l'80% delle persone che lavorano in Germania.
      • I disturbi del sonno possono avere numerosi effetti negativi sulla salute fisica e mentale e derivano da una grande varietà di cause esterne ed interne.
      • I disturbi del sonno più comuni sono i problemi ad addormentarsi e a rimanere addormentati, i disturbi respiratori legati al sonno come il russare o l'apnea notturna, e i disturbi del ritmo sonno-veglia.

          I migliori saluti e a presto!